Cannes 2016

Archivio in sala
4.5
0

Pedro Almodóvar ritorna alle tematiche “femminili” più care, declinandole però con visibile, ripetitiva pigrizia. In concorso a Cannes 2016 e in sala.

Archivio in sala
8.0
0

La sessualità esibita del miglior cinema di Paul Verhoeven torna a svelare i perbenismi ipocriti della borghesia. In Concorso al Festival di Cannes 2016.

Cannes 2016
8.0
0

Nell’opera in costume del catalano Albert Serra l’agonia del Re Sole diviene paradigma di qualcosa di ben più ampio. Uno dei grandi film di Cannes 2016.

Archivio in sala
7.0
0

Cristian Mungiu offre ancora una volta uno spaccato della Romania più “piccola” e corrotta, di quelli impossibili da dimenticare. In Concorso a Cannes 2016.

Archivio in sala
7.0
0

Il racconto di formazione femminile messo in scena con buon esito da Claudio Giovannesi è improntato alla massima ricerca di realismo. Da Cannes 2016.

Cannes 2016
6.5
0

Manila come un’eterna Babele nel dramma al femminile diretto da Brillante Mendoza, in Concorso al Festival di Cannes edizione 2016.

Archivio in sala
6.5
0

Senza fornire risposte, il cinema dei fratelli Dardenne s’interroga sui dubbi imperanti nella società contemporanea. In Concorso al Festival di Cannes 2016.

Archivio in sala
6.5
0

Fantasmi molto contemporanei nel derivativo ma intrigante thriller psicologico di Olivier Assayas presentato in Concorso al Festival di Cannes 2016.

Archivio in sala
7.5
0

Pablo Larrain, ricostruendo a suo modo la figura del grande poeta cileno, firma l’ennesimo lungometraggio lucidamente “politico”. Al Festival di Cannes 2016.