Berlino

Berlino
0

Vincitori e vinti di una sessantonovesima edizione della Berlinale che ha messo in mostra un Concorso con pochi picchi qualitativi.

Berlino
6.5
0

L’opera prima da regista dell’attore brasiliano Wagner Moura (“Narcos”) si distingue per nobili ideali politici. Fuori Concorso alla Berlinale 2019.

Berlino
7.5
0

Il cineasta cinese Wang Xiaoshuai realizza una riuscita saga famigliare dai chiari sottotesti politici. In Concorso alla Berlinale 2019.

Berlino
4.0
0

L’ultimo lavoro di Isabel Coixet – selezionato in Concorso alla Berlinale 2019 – pur meritevole nei contenuti, frana proprio nella messa in scena.

Berlino
9.0
0

Tutto l’afflato poetico del cinema di Agnès Varda in un magnifico documentario da lei stessa diretto. Fuori Concorso alla Berlinale 2019.

Archivio in sala
7.5
0

Claudio Giovannesi realizza, con realismo e sensibilità, un ritratto della Napoli giovanile di oggi. In Concorso alla Berlinale 2019 e nelle sale.

Berlino
4.0
0

Nel raccontare una pretenziosa storia di rapporti famigliari, la tedesca Angela Schanelec firma una delle opere peggiori della Berlinale 2019.

Berlino
6.0
0

L’ultima fatica di André Téchiné, più densamente politica di altre sue opere, lascia però una sensazione di incompiutezza. Alla Berlinale 2019.

Berlino
7.5
0

Il cineasta cinese Zhang Lu realizza, tra Sud Corea e Giappone, una magnifica opera d’amore e riconciliazione. Alla Berlinale 2019.

1 2