Aaron Paul

Mondovisioni
7.0
0

Il film-sequel della serie tv “Breaking Bad” – sempre orchestrato da Vince Gilligan – rappresenta la degna chiusura di un cerchio narrativo.

Archivio in sala
6.0
0

Pur affrontando, in chiave efficacemente spettacolare, tematiche assai serie, il film di Gavin Hood perde quota quando si affida alla più trita retorica.