Valentina Romanova-Chyskyyray

Altri festival
6.5
0

Al Bif&st 2021 la controversa e disturbante opera seconda del regista russo Dmitrii Davydov, sospesa tra dramma femminile e horror,