Omari Hardwick

Venezia
9.0
0

Il lungometraggio diretto ed interpretato da Nate Parker costituisce un vemente atto d’accusa al razzismo made in USA. In anteprima a Venezia 2019.