Leonie Benesch

Berlino
7.0
0

Ancora la tragedia dell’Olocausto inquadrata in chiave di commedia, nel riuscito lungometraggio di Vadim Perelman presentato alla Berlinale 2020.