Di jiu tian chang

Berlino 2019
7.5
0

Il cineasta cinese Wang Xiaoshuai realizza una riuscita saga famigliare dai chiari sottotesti politici. In Concorso alla Berlinale 2019.