Shaillen Woodley

Archivio in sala
6.0
0

Per l’islandese Baltasar Kormákur un’opera sospesa tra survivor-movie e melodramma, con un buon cast ma senza originalità.