Polaroid

Archivio in sala
4.5
0

Il norvegese Lars Klevberg confeziona un horror poco originale e piuttosto derivativo, dal livello tutt’altro che ragguardevole.