giallorosa

Archivio in sala
6.5
0

Pur perdendo ai punti con l’ex sodale Maresco, rivelatosi autore più ispirato, Ciprì sa dar vita a un film piacevolmente naïf, ben interpretato da Castellitto e Papaleo.