dramma poetico

Altri festival
7.0
0

L’opera seconda di Gigi Roccati brilla per suggestioni antropologiche ed ambientali, nonostante qualche smagliatura narrativa. Al Bif&st 2019.