Tyler Labine

Archivio in sala
5.0
0

Il thriller di origine “ludica” diretto da Adam Robitel non garantisce, purtroppo, il dosaggio minimo di suspense indispensabile.