Rocco Papaleo

Prossimamente
6.0
0

Per Carlo Verdone uno sguardo alla commedia popolare in stile “Amici miei”, non troppo ispirata ma con un gioco attoriale riuscito.

Ancora in sala
6.5
0

La fiaba del celebre burattino secondo Matteo Garrone: una rispettosa trasposizione formalmente impeccabile ma priva di apparenti slanci.

Archivio in sala
6.5
0

La favola metropolitana di e con Sergio Rubini riesce nel proprio intento, anche se i personaggi non sempre funzionano a dovere. Al Bif&st 2019.

Archivio in sala
5.5
0

Da Giovanni Veronesi una trasposizione del celebre testo di Alexandre Dumas con qualche libertà di troppo e una sceneggiatura fragile.

Archivio in sala
5.0
0

Pur contando su un buon cast capitanato da Gigi Proietti, il lungometraggio diretto da Alessandro Gassmann si rivela debole e troppo poco originale.

Archivio in sala
5.0
0

Paolo Genovese spreca un interessante spunto di partenza in nome di un moralismo di fondo un po’ ruffiano. In anteprima alla Festa del Cinema di Roma.

Archivio in sala
7.5
0

Alessandro Aronadio firma una spigliata (tragi)commedia ricca di idee e capace di far tesoro delle ristrettezze del budget. In anteprima a Venezia 73.

Archivio in sala
6.5
0

Rocco Papaleo, giunto alla terza prova da regista, ripropone schemi antichi per una commedia tanto godibile quanto prevedibile.

Archivio in sala
5.5
0

L’atteso ritorno al cinema di Francesca Archibugi si risolve nello zoppicante adattamento di una commedia teatrale francese, con un cast di buon livello ma prevedibile.