Piero Messina

Archivio in sala
4.5
0

L’esordio nel lungometraggio di Piero Messina si rivela irrimediabilmente afflitto da vacui formalismi e trama artificiosa. In Concorso a Venezia 2015.