Mauritania

Archivio in sala
7.0
0

Nel film del cineasta africano Abderrahmane Sissako le sofferenze del Mali, tenuto in scacco dai fondamentalisti islamici, si riflettono in una narrazione motivata e matura.