Massimo Ceccherini

Archivio in sala
6.5
0

La fiaba del celebre burattino secondo Matteo Garrone: una rispettosa trasposizione formalmente impeccabile ma priva di apparenti slanci.

Archivio in sala
4.5
0

Di nuovo c’è il duo comico composto da Massimo Boldi e Max Tortora; di vecchio tutte le gag dal sapore stantio che caratterizzano il film di Giulio Base.

Archivio in sala
8.0
0

Solo in apparenza lontana dal suo cinema abituale, l’ultima opera di Matteo Garrone è in realtà perfettamente organica alla sua visione d’autore. A Cannes e in sala.