Marco Ponti

Archivio in sala
4.5
0

Come conferma anche questa sua ultima “fatica”, Marco Ponti si è ormai definitivamente perso in opere commerciali poco originali e senza nerbo.

Archivio in sala
3.0
0

Il primo cinepanettone di stagione – sequel di “Io che amo solo te”, sempre diretto da Marco Ponti – infila un susseguirsi di banalità da far rabbrividire.

Archivio in sala
4.0
0

Marco Ponti tenta la strada della commedia sentimentale, cercando di sfruttare al meglio cast e ambientazione pugliese. Ma la verve di un tempo è lontana…