Jeff Betancourt

Archivio in sala
5.0
0

Un utilizzo interessante delle location e inquietanti premesse rendono questo slasher sufficientemente ansiogeno, per quanto alla lunga il gioco diventi ripetitivo.