Demolition

Archivio in sala
7.0
0

Jean-Marc Vallée gioca su un crinale sottile realizzando una sorta di soggettiva di un’elaborazione del lutto. Ma vince, grazie anche ai suoi attori.