Alessio Maria Federici

Archivio in sala
2.0
0

Il livello di certo cinema tricolore non conosce limiti verso il basso: tutto scontato, mal scritto e denso di volgarità nell’accezione peggiore del termine.

Archivio in sala
3.0
0

Una delle commedie più ruffiane degli ultimi tempi ci regala siparietti a non finire, con protagonisti Bova e Argentero, che sembrano studiati apposta per accontentare il pubblico di riferimento.