My Missing Valentine

0
10.0 Awesome
  • VOTO 10

Una giornata senza tempo

Gelso di Cristallo (ovvero terzo classificato) del Mulberry Awards 2021 e vincitore Black Dragon Award alla 23ma edizione del Feff, il taiwanese My Missing Valentine di Chen Yu-hsun (già vincitore di cinque Golden Horse lo scorso anno) è una divertente commedia romantica fantasy che gioca con il tempo perso e ritrovato, strizzando l’occhio a Proust, il Doctor Who ed Harry Potter.

Se in Proust il tempo, sia esso interiore od esteriore, è un tempo che si è perduto, legato al passato ma verso il quale tende il presente, con il Tardis del Dottore o la giratempo di Hermione il tempo diventa relativo, e ci si può spostare in esso liberamente; Chen Yu-hsun mette in gioco entrambi gli aspetti, dal ricordo perso e ritrovato alla magia del tempo sospeso.
In My Missing Valentine, i due protagonisti hanno un rapporto personale ed antitetico con lo scorrere delle lancette: lei eternamente in anticipo, sempre un passo avanti agli altri, lui rallentato, sempre un passo indietro, ma entrambi in perpetuo ‘fuori tempo’. Il Valentino perduto del titolo è quello della giovane Yang Hsiao-chi (Patti Lee), impiegata in un ufficio postale che si addormenta la sera del 13 febbraio, in procinto di festeggiare il suo primo San Valentino con un ragazzo, l’attraente Wenson (Duncan Chou) e si risveglia, abbronzata, la mattina del 15; in totale black out mnemonico l’intera giornata del 14. La sua frenetica ricerca della giornata perduta, indizio dopo indizio, la riporterà indietro nel tempo, ad un incontro con il bambino A Tai, chiave del mistero; tessera dopo tessera, si forma l’incastro perfetto di passato e presente, mentre in una casella postale un pacco di lettere e di fotografie riporteranno la memoria di un’amicizia antica e dimenticata ed un sentimento sincero.

L’intreccio perfetto, la magia del tempo che si ferma e si riavvolge, gli inserti quasi fumettistici, la musica, la simpatia dei personaggi unita alla bravura dei loro interpreti, la leggerezza e la profondità al tempo stesso di questa commedia che giocando a manipolare lo scorrere del tempo rivela sentimenti e verità profonde, dalla scomparsa del padre al vero amore; in My Missing Valentine tutto è in perfetto equilibrio, dando vita ad un racconto che diverte e commuove fino alle lacrime, toccando, con levità e delicatezza, le corde più profonde del sentimento.

Michela Aloisi

Leave A Reply

4 × 4 =