Cannes 2014

Archivio in sala
7.0
0

L’opera seconda di Alice Rohrwacher, dopo gli allori meritatamente conquistati al Festival di Cannes, approda al Bif&st 2015.

Archivio in sala
7.5
0

Da un fatto di cronaca, il regista Bennett Miller ricava un’inquietante tragedia americana in equilibrio tra relazioni interpersonali e sottotesti politici.

Archivio in sala
9.5
0

Con “Mommy” Xavier Dolan regala al pubblico un’opera emozionante e coinvolgente come poche altre, in cui lo stile si sposa perfettamente al contenuto. Da non perdere.

Archivio in sala
8.0
0

Nuri Bilge Ceylan tesse una raffinata trama intrecciando conflitti famigliari e di classe, in un’opera prevalentemente composta di significativi dialoghi. Palma d’Oro a Cannes 2014.

Cannes 2014
7.0
0

Traendo ispirazione dallo scandalo che nel 2011 investì il presidente del FMI Dominique Strauss-Kahn, Abel Ferrara effettua un ulteriore scarto nel suo già variegato cinema.

Archivio in sala
8.0
0

L’ultima fatica del regista Andrey Zvyagintsev, quasi un film di genere capace di raccontare molto della Russia contemporanea. In concorso a Cannes 2014.

Archivio in sala
9.0
0

Il cinema militante di Ken Loach ritorna con un bellissimo dramma in costume, in concorso al Festival di Cannes 2014.

Archivio in sala
8.5
0

David Cronenberg ci conduce in una Hollywood ben poco rassicurante, paradigma simbolico di una tragedia esistenziale ben più ampia.